ti trovi in: Attività - Biblioteca - Inediti



Gli inediti del Centro Culturale




 1803-2003: duecento anni di Municipalità ad Anzola dell’Emilia.

 1915-1945: Storie di Anzola, prima dispensa.

 1915-1945: Storie di Anzola, seconda dispensa.

 1915-1945: Storie di Anzola, terza dispensa.

 1915-1945: Storie di Anzola, quarta dispensa.

 Autore anonimo del XVII secolo.

 Autore anonimo del XVIII secolo.

 Biciclettata del 10 Aprile 2016.

 Dispense di arte cristiana.

 Domenica 16 marzo 2008: presentazione della croce restaurata.

 I “pilastrini” e la devozione popolare tra Le Budrie e Anzola Emilia.

 I quadri del pittore Gaetano Serra Zanetti (1809-1862).

 I quadri di Vincenzo Spisano, detto Spisanelli (1595-1662).

 Il Nuovo testamento raccontato per immagini - 1.

 Il Nuovo testamento raccontato per immagini - 2.

 Il Nuovo testamento raccontato per immagini - 3.

 Il Nuovo testamento raccontato per immagini - 4.

 Il quadro di Lucio Massari (1569-1633).

 I tesori di S. Maria in Strada.

 L'arte e il messaggio cristiano - 1.

 L'arte e il messaggio cristiano - 2.

 L'arte e il messaggio cristiano - 3.

 L'arte e il messaggio cristiano - 4.

 L'arte e la bellezza: testimoni del tempo - 1.

 L'arte e la bellezza: testimoni del tempo - 2.

 L'arte e la bellezza: testimoni del tempo - 3.

 L'arte e la bellezza: testimoni del tempo - 4.

 La Beata Vergine del Rosario, di Angelo Piò, artista bolognese (1690-1770).

 La chiesa dei SS. Pietro e Paolo: la fede, la storia, l’arte...

 La convivenza comincia con la conoscenza: dispense.

 La pala d’altare di Antonio Rossi, pittore e figurinista (1700-1753).

 Le statue di S.Pietro e Paolo.

 Le vesti liturgiche: la fede, la tradizione, i colori...

 L'immagine della donna nell'arte - 1.

 L'immagine della donna nell'arte - 2.

 L'immagine della donna nell'arte - 3.

 L'immagine della donna nell'arte - 4.

 Presentazione della croce della parrocchia di Anzola dell’Emilia.

 Storie in Bici, prima dispensa.

 Storie in Bici, seconda dispensa.

 Storie in Bici, terza dispensa.

 Tre quadri del pittore e figurinista Alessandro Guardassoni (1819-1888).



Valitato XHTML 1.1 STRICT - Validato CSS - WCAG 2.00


SU^

Dichiarazione di accessibilità e mappa del sito